Compost atto terzo

Sono arrivata al terzo modello di compostiera e sebbene per onestà intellettuale si debbano considerare i primi due come esperimenti falliti, si deve anche ammettere d’aver imparato qualcosa da tutti e due. Ricapitolando velocemente: il primo tentativo è stato quello consistente in una compostiera costruita da me inchiodando pezzi di pallets presi dal retro di una azienda (destinati all’isola ecologica); di questo primo esperimento oltre al design della compostiera, molto poco ergonomico e bello da vedere, è da notare che era completamente sbagliata la posizione. L’avevo infatti sistemata al margine del mio pur piccolo guardino, dall’altra parte rispetto alla porta da cui vi si accede. Troppo lontano e infatti m’è passata presto al voglia, alle prime piogge, di andara  gettarvi gli scarti di cucina.

Il secondo esperimento è stato quello del cumulo aperto. Comodo dal punto di vista dell’aggiunta di rifiuti ma davvero sfidante per una abitazione di città: ho presto imparato che soprattutto in inverno i piccioni, i merli e anche le talpe hanno molta fame e non si fanno scrupolo di venire a sfamarsi presso il tuo cumulo. Averlo coperto con tessuto non tessuto non è  stata una soluzione perchè poi è diventato molto più difficile aggiungere gli scarti, rivoltare la massa, tenerla umida.  Probabilmente questo metodo va bene per chi ha tanto spazio e i vicini di casa non troppo vicini. Per chi non sta in città insomma.

Eccoci quindi al terzo esperimento: la compostiera di plastica della Coop. Trovata qualche settimana fa a un prezzo molto interessante l’ho comprata subito e piazzata stavolta in un posto vicinissimo alla casa e ai margini della parte pavimentata del giardino in modo che sia accessibile anche in caso di pioggia.

Eccola:

 

 

 

 

 

 

 

 

Sistemata la compostiera in modo che sia anche *bella da vedere*, ho contattao Aimag e chiesto informazioni per lo sconto sulla tariffa rifiuti. Essendo in zona già servita da raccolta porta a porta, mi è stato prospettato uno sconto del 10 % circa (sarebbe stato più alto in zona non servita da  porta a porta).

Annunci
Compost atto terzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...