Fare due chiacchiere coi vicini di casa

Da qualche parte ho letto che tra le azioni più rivoluzionarie che si possono fare c’è quella di provare a parlare con chi ci abita accanto, le persone che quasi sempre non riusciamo a conoscere perchè “non c’è tempo”.  Penso che non sia solo questione di tempo, c’è anche il fatto che dopo una giornata di lavoro o di impegni familiari non si abbia voglia di impiegare altre energie per conoscere in modo più approfondito un’altra persona; viene più facile chiudersi in casa nel proprio bozzolo. Già dobbiamo  lottare contro il capo o contro i colleghi in quel luogo spesso molto maleducato che è il posto di lavoro,  perchè a casa dovremmo cercare di familiarizzare col vicino che magari non viene mai alle riunioni di condominio? Non ho una risposta convincente, però è vero che l’altro giorno vedevo molti sfalci di potature davanti alle case del mio piazzale, essendo giorno di raccolta porta a porta di quei rifiuti e passando davanti a una a una pensavo “ehi questi potrei metterli nella mia compostiera, ho bisogno di secco..però anche questi rametti verdi, cosa sono? piante di pomodoro? tralci di vigna”. Anche quella volta però mi sono lasciata sfuggire l’occasione di suonare, salutare e chiedere se potevo prenderne un po’. Che possa essere un buon modo per attaccare discorso?

 

Annunci
Fare due chiacchiere coi vicini di casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...