Usare tutto! Le foglie del sedano

La domenica è spesso giorno di esperimenti in cucina. Ieri, grazie ad amici attesi per cena, ho avuto una buona idea per preparare un antipasto veloce E per utilizzare le foglie del sedano, che spesso rappresentano per me un problema.

Quando acquisto il sedano infatti, non ho idea su come utilizzare al momento le foglie, le ripongo quindi fiduciosa in frigorifero ma poi il tempo passa, non c’è l’occasione giusta e le foglie avvizziscono finendo per prenderela via della compostiera.

Una prima idea per non buttarle e per usare anche quelle è quella del dado da brodo vegetale fatto in casa, esperimento di qualche domenica fa.

L’idea di ieri invece consiste nel tritare le foglie nel robot insieme a un pizzico di sale e un po’ di burro ammorbidito, per creare il burro aromatizzao al sedano; il composto è stato spalmato su calde fette di pane (fatto da me, con la mia pasta madre, ma questo sarà un altro post) da gustare con un bicchiere di vino bianco.

Altre idee? Ce ne sono tante, eccone una altrettanto insolita: il pesto di sedano.

Annunci
Usare tutto! Le foglie del sedano